logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Strudel salato

Strudel salato

Strudel salato

Lo strudel salato è un piatto rustico, perfetto da servire come antipasto, come cena ma anche in vista di feste e buffet. Può essere farcito in diversi modi la cosa principale è che la pasta sfoglia funge da involucro. Oggi vi presento il mio strudel con un ripieno molto sfizioso e che piacerà sicuramente a tutti.

Ecco la ricetta:

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 4 carciofi
  • 2 uova
  • 160 gr di philadelphia
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 30 gr di parmigiano
  • 1 bocconcino di mozzarella
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 75 ml di olio di extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione

  1. Per iniziare dovete pulire i carciofi, eliminate il gambo e le foglie esterne più dure fino a che non compaiono quelle più tenere.   A questo punto tagliateli a fettine sottili e metteteli a riposare per circa 15 minuti con un po di succo di limone (questo serve a non far annerire i carciofi). Una volta trascorso il tempo, sciacquate i carciofi e trasferiteli in una padella con 60 ml di olio di extravergine di oliva e 1 spicchio di aglio, fateli saltare per qualche minuto e bagnateli con il restante succo di limone, aggiustateli con un pizzico di sale e un pizzico di pepe e continuate la cottura per altri 10 minuti a fiamma media, spegnete e metteteli da parte.
  2. A questo punto occupatevi della preparazione della farcia: In una ciotola unite: philadelphia, prosciutto cotto a pezzettini, il parmigiano, il bocconcino di mozzarella,  le uova e infine le fettine dei carciofi. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Su una spianatoia mettere un foglio di carta forno: srotolateci la pasta sfoglia, bucherellatela con i rebbi di una forchetta e farcitela con il composto. Arrotolatela su se stessa aiutandovi stesso con la carta forno fino ad ottenere uno strudel chiudendo bene i lati.
  4. Adagiate lo strudel su una teglia con tutta la carta forno e spennellate con 15 ml di olio di extravergine di oliva.
  5. Infornate in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti.
  6. Sfornatelo e fatelo intiepidire prima di servirlo.

5/5 (5 Reviews)