logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Torciglioni ripieni di formaggio

Torciglioni ripieni di formaggio

I torciglioni al formaggio che vi presento oggi sono davvero buonissimi per un antipasto sfizioso o da accompagnare ad un secondo piatto. Sono semplici da preparare e non necessitano di tantissime ore di lievitazione. Potete benissimo farcirli come più desiderate il risultato sarà sempre garantito. Non mi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

Ingredienti

  • 370 gr di farina 00
  • 7 gr di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 180 ml di latte caldo
  • 45 gr di burro fuso
  • 1 uovo
  • 100 gr di provolone o galbanino per farcire
  • q.b pepe
  • uova sbattuto per spennellare

Preparazione

  1. In una ciotola unite la farina e al centro con l’aiuto di una forchetta sbattete l’uovo. Unite il lievito, il latte caldo e il burro fuso e iniziate ad impastare, solo infine unite il sale e impastate fino ad ottenere un impasto morbido e compatto. Fate lievitare per circa 2 orette.
  2. Riprendete l’impasto dividetelo in due parti e stendete entrambi formando dei rettangoli allungati ( vedi video).
  3. Spennellate con del burro fuso una parte dell’impasto e cospargete con del formaggio ( provolone o galbanino), del pepe e  pomodori secchi.  Voi potete sbizzarrirvi con quello che desiderate.
  4. Coprite il tutto con il secondo strato d’ impasto e tagliate in tanti rettangoli stretti.
  5. Spennellate nuovamente ogni singolo rettangolo con del burro e unite 2 rettangoli uno sopra l’altro. Infine arrotolateli a spirale.
  6. Riponete i vostri torciglioni a lievitare per un’altra oretta.
  7. Trascorso il tempo spennellateli con l’uovo sbattuto e cuocete in forno statico a 180° per 20 minuti. Sfornate e gustate i vostri torciglioni ripieni al formaggio.

5/5 (5 Reviews)