logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Cheesecake cotta arancia, amaretti e marmellata

Cheesecake cotta arancia, amaretti e marmellata

La cheesecake cotta al forno è una torta al formaggio semplice e deliziosa. Un classico della preparazione della tradizione americana. La differenza tra la quella senza cottura e quella con cottura è l’aggiunta delle uova in quest’ultima, che donano alla crema stessa quel classico colorito un po’ giallino tipico delle cheesecake cotte. Per renderla ancora più gustosa io ho aggiunto una volta tolta dal forno e raffreddata una marmellata di mandarini e per terminare una bella quantità di amaretti sbriciolati. Non mi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

Ingredienti per la base stampo a cerniera di 22 cm

  • 80 gr di biscotti  (io quelli dell’azienda IngleseGluten-Free)
  • 70 gr di amaretti
  • 70 gr di burro

Ingredienti per la crema

  • 3 arance
  • 4 uova medie
  • 500 gr di ricotta
  • 150 gr di zucchero
  • 40 gr di farina 00
  • 30 gr di amaretti
  • scorza di 3 arance
  • q.b marmellata di mandarini o arance(io ho scelto la marmellata dell’azienda Chesud)

Preparazione

  1. Iniziate a tritare i biscotti e gli amaretti al mixer fino ad ottenere un composto sabbioso.
  2. Incorporate al composto ottenuto il burro fuso e amalgamate per bene.
  3. Foderate la tortiera con carta forno, sulla base e aggiungete  il composto di biscotti sulla base della teglia, premete bene fino ad ottenere un composto uniforme. Lasciate riposare in frigo.
  4. Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e incorporatelo nella ricotta che avrete setacciato, facendo dei movimenti dall’alto verso il basso.
  5. Aggiungete il succo, la scorza di arancia, la farina setacciata, 20 gr di amaretti
    sbriciolati, e lavorate  fino ad ottenere un composto omogeneo.
  6. Versate la crema ottenuta sulla base di biscotti e infornatela in forno statico preriscaldato a 160° per 60 minuti.
  7. Sfornatela fatela raffreddare e unite la marmellata di mandarini in superficie, livellate per bene con l’aiuto di una spatola e terminate con amaretti sbriciolati. Buon appetito!

5/5 (2 Reviews)