logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Crostata alla frutta

Crostata alla frutta

Crostata alla frutta

La crostata alla frutta con crema pasticcera è sempre stato uno dei miei dolci preferiti. Fin da piccola quando mi si chiedeva, che dolce vuoi per il compleanno? Io non chiedevo mai le torte bellissime con tanta panna colorata ma ben si la crostata alla frutta. Mi ricorda tanto la mia infanzia e la preparo spesso soprattutto nei giorni più grigi e tempestosi perché mi mette tanta allegria.

Vi lascio la ricetta sperando di portare tanta allegria anche a voi!

Ingredienti per la pasta frolla

  • 250 gr di farina 00
  • 2 tuorli d’uovo
  • 130 gr di burro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina o aroma di vaniglia

Preparazione per la pasta frolla

  1. In una ciotola unite la farina e il burro freddo a pezzetti mescolate con la frusta a mano per pochi secondi e dopo aggiungete i tuorli, lo zucchero e la vanillina iniziate a impastare e trasferite il tutto su una spianatoia. Continuate a lavorare  ancora per qualche secondo, formate una palla e lasciate riposare per circa 1 oretta in frigorifero.

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 500 ml di latte intero
  • 4 tuorli d’uovo
  • 50 gr di farina 00
  • 140 gr di zucchero semolato
  • vaniglia in bacca o vanillina
  • scorza di limone

Preparazione per la crema pasticcera

  1. In un pentolino portate ad ebollizione  il latte con la scorza di limone e la vanillina o vaniglia in bacca e successivamente allontanatelo dal fuoco. In una ciotola nel frattempo sbattete con una frusta elettrica i tuorli e lo zucchero, una volta ottenuta una crema densa aggiungete la farina e continuate a sbattere con la frusta per qualche minuto.  Versate il latte caldo a filo nel composto per evitare di creare grumi e mescolate per bene. Trasferite il tutto di nuovo nel pentolino e portate ad ebollizione mescolando bene con una frusta a mano, fino a quando la crema non si addenserà. Fate raffreddare cospargendo la superficie con dello zucchero semolato.
  2. Trascorso il tempo di riposo della frolla stendetela su un piano di lavoro leggermente infarinato con un mattarello e ponetela in uno stampo di crostata di 28 cm precedentemente inburrato e infarinato. Bucherellate tutta la superficie con i rebbi di una forchetta e  ricoprite l’interno con un foglio di carta forno e disponendo all’interno (legumi, fagioli, ceci, riso).
  3. Cuocete a 180° forno statico preriscaldato per 20 minuti. Estraete la carta forno con i legumi utilizzati e infornate nuovamente per circa 10 minuti.
  4. Sfornate e aspettate il raffreddamento sia della crostata che della crema pasticcera per iniziare a guarnire.
  5. Farcite la base di crema pasticcera livellando per bene, tagliate la frutta a fette sottili e disponetela a vostro piacimento sulla crema pasticcera.
  6. A questo punto come ultimo passaggio per conservare meglio la frutta spennellate con della gelatina (io ho utilizzato i fogli di colla ma potete benissimo utilizzare tortagel)
  7. Mettete in frigo e fate riposare almeno un’oretta prima di servirla.

Se preparate la crostata un giorno prima di servirla il successo è garantito!
5/5 (1 Review)