logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Crostata baci perugina per san valentino

Crostata baci perugina per san valentino

Crostata baci perugina per san valentino

Oggi vi presento un dolce davvero goloso, irresistibile direi. A san Valentino si sa il bacio perugina è il dolce più apprezzato, più richiesto. Stesso io adoro prepararli fatti in casa e anche comprarli. Ma oggi vi mostro come poter sorprendere ancora di più il vostro innamorato con la crostata al bacio perugina. Una frolla al cacao farcita con una crema al cioccolato, nutella, noccioline e cacao. Prepararla è davvero semplice e non necessita di tantissimi passaggi. Non vi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

 

Ingredienti per la frolla

  • 180 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 70 gr di zucchero semolato
  • 70 gr di burro
  • 25 gr di cacao

Ingredienti per la crema

  • 300 gr di nutella
  • 120 gr di nocciole tritate non finamente ( granella di nocciole)
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di cacao amaro

Ingredienti per decorare

  • cioccolato fondente
  • nocciole

Preparazione

  1. Iniziate dalla preparazione della frolla: In una ciotola unite la farina e il cacao amaro e amalgamate per bene i solidi, successivamente unite il burro e impastate fino ad ottenere un composto sabbioso. Apparte mescolate uova e zucchero e unite al composto di farina , mescolate prima con il cucchiaio e poi impastate con le mani. Trasferite il panetto su una spianatoia e continuate a impastare fino ad ottenere un panetto compatto e liscio. Avvolgetelo in pellicola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  2. Trascorso il tempo riprendete il panetto e stendetelo su un foglio di carta forno cosparso di farina, trasferite il tutto in una teglia di circa 22 cm, bucherellate la base con i rebbi di una forchetta, posizionate su un foglio di carta forno e coprite con riso, ceci o altro.
  3. Infornate a 180° forno ventilato preriscaldato per 15 minuti, gli ultimi due minuti senza copertura di legumi.
  4. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
  5. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema: Riducete le nocciole in granella ( io utlizzo sempre il mio tritatutto di Homgeek). Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e appena sarà sciolto completamente unite la nutella continuando a mescolare sul fuco basso fino ad ottenere una consistenza cremosa. Togliete dal fuoco e unite il cacao amaro e la granella di nocciole.
  6. A questo punto potete farcire la crostata.
  7. Versate la crema ottenuta nella base di crostata ormai fredda e livellate per bene con l’aiuto di una spatola. Terminate con decorare il tutto con cioccolato fondente fuso e nocciole intere.
  8. Fate riposare a temperatura ambiente per circa 2 ore prima di servire.

5/5 (2 Reviews)