logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Crostata con confettura di ciliegie, frangipane e crema pasticcera

Crostata con confettura di ciliegie, frangipane e crema pasticcera

Questa ricetta l’ho amata tantissimo, a tutti gli ingredienti che amo in un dolce. Un gusto morbido e cremoso che racchiude una crema frangipane davvero golosa. La base è una semplice frolla friabile e morbida al tempo stesso, con uno strato di confettura di ciliegie, crema frangipane, una freschissima crema pasticcera e per racchiudere il tutto un secondo strato di pasta frolla. Un dolce perfetto per ogni occasione da preparare e gustare in ogni momento della giornata. Non mi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

Ingredienti per la frolla

  • 250 gr di farina 00
  • 125 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina ( Ar.pa Lieviti)

Ingredienti crema pasticcera

  • 5 tuorli
  • 150 gr di zucchero
  • 50 gr di amido (ar.pa Lieviti)
  • 500 ml di latte
  • bacca di vaniglia o vanillina

Ingredienti per la crema frangipane

  • 1 uovo
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina di mandorle o mandorle tritate finemente
  • 70 gr di crema pasticcera (raffreddata presa dalla crema preparata)

Preparazione

  1. Iniziate con la preparazione della frolla. In una ciotola unite il burro ammorbidito , lo zucchero e la vanillina lavorate il tutto e successivamente unite l’uovo, continuate ad amalgamare e infine aggiungete la farina e impastate fino ad ottenere un panetto morbido e compatto. Appiattite e avvolgete il panetto in pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 2 orette. Vi consiglio se avete tempo di preparare la frolla la sera prima il risultato sarà davvero perfetto.
  2. Dedicatevi a questo punto alla realizzazione della crema pasticcera: In una pentola portate a bollore il latte con la stecca di vaniglia. In una ciotola unite i tuorli e lo zucchero e mescolate con una frusta fino ad ottenere una cremina, a questo punto aggiungete l’amido setacciato e continuate a mescolare. Non appena il latte raggiunge il bollore versatelo in più riprese nella ciotola dei tuorli, mescolate con la frusta e trasferite il tutto nuovamente in pentola a fuoco basso. Continuate a mescolare fino a quando la crema non si addenserà, spegnete e trasferite la crema in una ciotola fredda, cospargete di zucchero semolato in superficie, adagiate la pellicola a contatto sopra e lasciatela raffreddare.
  3. Non appena la crema sarà fredda passate alla preparazione della crema frangipane: In una planetaria lavorate burro e zucchero e successivamente unite 70 gr di crema pasticcera fredda, l’uovo e per ultimo la farina di mandorle. Lavorate il tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa.
  4. Riprendete la frolla e stendetela in uno stampo di circa 24-26 cm, farcite con della confettura di ciliegie (uno strato sostanzioso) e sopra versate la crema frangipane livellandola per bene fino a coprire la confettura. Infornate a 180° fono statico per 30 minuti. Sfornatela e fatela raffreddare completamente. A parte stendete un altro disco di frolla delle stesse dimensioni della basa ( se volete potete ricavare delle stelline o altre forme come ho fatto io) e cuocetelo per circa 15 minuti ( servirà da coperchio sopra la decorazione).
  5. Una volta la base della crostata sarà completamente raffreddata decorate con l’aiuto di sac-a-Poche con crema pasticcera e adagiate sopra l’altro strato di frolla cosparso di zucchero a velo.
  6. Fate riposare in frigo per almeno 1 oretta prima di servire.

La crostata si mantiene in frigo per almeno 3 giorni.

5/5 (7 Reviews)