logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Las Conchas “Il pan dolce del sud America”

Las Conchas “Il pan dolce del sud America”

Mi piace scoprire gusti nuovi, mi piace provare a ricreare ricette poco conosciute, innovative e deliziose. Questa è la ricetta del Pane dolce del sud america, in particolar modo del Messico, un super classico di qualunque tipico forno-pasticceria messicano. Il suo nome tradizione è Las Conchas (conchiglia), in quanto prende il nome dagli intaglia a forma di conchiglia in superficie sulla pasta di copertura. Questo pane dolce ha due impasti: uno classico quasi simile a quello di brioche tradizionali ma la sua particolarità deriva proprio dal secondo impasto (la copertura in superficie) data da una glassa a base di burro, zucchero a velo e farina. Buone semplici, magari immerse in una bella tazza di latte o ripiene di nutella o marmellata… è sempre l’ora di mangiare una Las Conchas. Non mi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

Ingredienti

  • 300 gr di farina 0 manitoba
  • 1 uovo
  • 40 gr di zucchero semolato
  • 10 gr di lievito di birra
  • 125 ml di latte tiepido
  • 50 gr di burro
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la glassa

  • 70 gr di farina 00
  • 40 gr di zucchero a velo
  • 60 gr di burro a pomata
  • q.b cacao (facoltativo) o cannella, scorza di arancia, limone ecc..

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria unite la farina e lo zucchero, mescolate leggermente e a filo unite il latte dove avrete fatto sciogliere il lievito precedentemente e iniziate a impastare. Successivamente unite l’uovo continuando sempre a impastare con il gancio e soltanto per terminare unite il burro e il sale e impastate per circa 5 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato.
  2. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro lavorate l’impasto dandogli una forma tonda e mettetelo in una ciotola a lievitare fino al raddoppio, all’incirca un paio di ore.
  3. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della glassa:  In una ciotola montate lo burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso unite infine la farina e mescolate.
  4. Formate un panetto avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per circa 30 minuti in frigo, anche se mi sembrerà appiccicoso non preoccupatevi in frigo si solidificherà.
  5. Trascorse le due ore di lievitazione, riprendete il panetto dell’impasto dividetelo in 8 o 6 parti dipende la grandezza desiderata e formate delle palline.
  6. Prendete ora la glassa e dal panetto ricavate 6-8 mini palline in base a quante conchas avete deciso di ricavare. Potete decidere di lasciare la glassa in bianco o colorarla con del cacao come ho fatto io, in questo caso basta aggiungere un cucchiaino di cacao ad ogni pallina e impastare fino ad ottenere il colore preferito.
  7. Prendete un foglio di carta forno e dividetelo a metà, Su meta’ adagiate una delle palline di crosta  e ricoprite con l’altra meta’ di carta forno. Ora stendete l’impasto con un mattarello.
  8. Adesso adagiate la crosta sulla pallina di brioche e delicatamente togliete la carta forno dalla superficie, con l’aiuto di un bisturi o taglierino ricavate delle strisce per dare la forma della classica conchiglia. Continuate cosi per tutte le altre.
  9. Posizionatele distanziate tra di loro su una teglia rivestita da carta forno e lasciatele riposare per altri 40 minuti.
  10. Infornate in forno preriscaldato statico a 190° per circa 20 minuti.
  11. Sfornate e gustate le vostre Las conchas calde o fredde come preferite.

Ecco il Video:

5/5 (14 Reviews)