logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Zuppetta napoletana o torta diplomatica

Zuppetta Napoletana

Zuppetta napoletana o torta diplomatica

La Zuppetta Napoletana, detta anche torta diplomatica è uno dei più antichi dolci della tradizione napoletana. Un dolce realizzato con strati di pan di spagna imbevuto in una bagna di liquore, pasta sfoglia, crema pasticciera e amarene sciroppate. La zuppetta viene preparata con la crema pasticcera tradizionale mentre la torta diplomatica con (crema pasticcera + crema chantilly). Personalmente amo la zuppetta napoletana e la preparo spessissimo, potremmo quasi definire questo dolce una torta millefoglie napoletana!

Ecco gli ingredienti la ricetta la torta diplomatica:

Ingredienti per la millefoglie

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotondi
  • 1 uovo sbattuto

Ingredienti per il Pan di spagna

  • 4 uova
  • 150 g di zucchero semolato
  • 150 g di farina
  • 1/2 bustina di lievito pane angeli (8gr)

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 5 tuorli d’uovo
  • 500 ml di latte
  • 100 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina o 1 stecca di vaniglia
  • mezza scorza di limone
  • 50 g di farina o maizena o amido di mais

Ingredienti per la bagna alcolica

  • 500 ml di acqua
  • 150 g zucchero
  • liquore dosaggio a piacere ( in questa ricetta è stato usato liquore strega)

Preparazione Millefoglie

  1. Srotolate la pasta sfoglia e adagiatela su una carta forno, bucherellate con una forchetta e spennellate bene con un uovo sbattuto. Infornate 10 minuti a 200 ° forno statico e 10 minuti a 180° fino a raggiungere la giusta  doratura.

Preparazione Pan Di Spagna

  1. Come prima cosa iniziate a separare i tuorli dagli albumi in due ciotole differenti. Unite ai tuorli lo zucchero e montate per circa 10 minuti, aggiungete poco alla volta la farina setacciata e 1/2 bustina di lievito e continuate a montare, ora potete incorporare gli albumi ben montati a neve e con una spatola iniziate a mescolare delicatamente, con movimenti circolari dal basso verso l’alto, in modo che l’impasto inizi ad assorbire tutta la parte degli albumi. Infornate a 180° forno statico per circa 30 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino di legno. Lasciatelo raffreddare.

Preparazione Crema Pasticcera

  1. Fate bollire il latte con la scorza di limone e la bustina di vanillina o la stecca di vaniglia. In una terrina montate i tuorli con lo zucchero, incorporate la farina setacciata. Se avete aggiunto la stecca di vaniglia a questo punto la togliete e versate il latte nel composto preparato e mescolate. Trasferite il composto in un pentolino e mescolate per evitare di non far creare grumi, lasciate bollire finché non si addensi. Trasferite il tutto in una ciotola meglio se fredda o di vetro e lasciate raffreddare, in fine cospargere di zucchero e coprite con uno strato di pellicola che vada in contatto con la crema. Ponete la crema in frigo fino all’utilizzo.

Preparazione della Bagna alcolica

  1. Fate bollire in un pentolino l’acqua con lo zucchero fino al completo scioglimento dello zucchero.
    Spegnete ed aggiungete il liquore, lasciate raffreddare.

Preparazione completa Zuppetta

  1. A questo punto avete tutto pronto, potete assemblare la torta. Adagiate uno strato di sfoglia direttamente sul vassoio da portata. Spalmate sulla pasta sfoglia uno strato di crema pasticcera e aggiungete le amarene sciroppate. Adagiatevi uno strato di pan di spagna tagliato ovviamente della stessa dimensione della sfoglia e inzuppatelo con parte della bagna, guarnite con crema e amarene e adagiate sopra il secondo strato di pan di spagna. Inzuppatelo con il restante della bagna e completate con crema e amarene. Copritelo con ultimo strato di sfoglia e spolverizzate con zucchero a velo.

Le vostra zuppette Napoletane sono pronte e tutte da gustare!!!

5/5 (85 Reviews)