logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Pane alla barbabietola

Pane alla barbabietola

Alcuni di voi hanno imparato a conoscermi  e sanno quanto adoro i lievitati, sopratutto la preparazione del pane. Per questo oggi voglio presentarvi una versione un pò diversa dalle solite. Un classico impasto lievitato di pane, con l’aggiunta di barbabietole frullate. Ideale anche a colazione con un velo di marmellata, burro o miele. Un pane morbido all’interno e croccante all’esterno. Non mi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

Ingredienti

  • 500 gr di farina tipo 1 Farina Futura
  • 100 gr di barbabietola sottovuoto , già cotte.
  • 200 gr di acqua
  • 10 gr di sale
  • 150 gr di lievito madre liquido (licoli) o potete sostituirlo a 5 gr di lievito di birra fresco.

Preparazione

  1.  Prima di tutto frullate le barbabietole insieme all’acqua.
  2. In una ciotola versate la farina e aggiungete poco alla volta la purea frullata in precedenza, mescolate all’inizio con un cucchiaio per amalgamare il tutto. Unite il lievito e iniziate a impastare con le mani sempre all’interno della ciotola. Aggiungete successivamente il sale e continuate a impastare fino ad ottenere un composto liscio e compatto.
  3. Lasciatelo riposare nella ciotola per 45 minuti.
  4. Riprendete l’impasto versatelo su un piano e iniziate a fare delle pieghe di rinforzo, bagnando le mani con dell’olio di oliva. (Vedi Video). Ripetete questa operazione per tre volte sempre ad intervalli di 45 minuti.
  5. Dopo aver effettuato per la quarta volta le pieghe, riprendete il vostro panetto , create la forma finale del pane e inseritelo in un cestino o contenitore dalle dimensioni volute e trasferitelo in frigo per tutta la notte.
  6. La mattina riprendete la pagnotta e trasferitela su una teglia e praticate delle incisioni con lama liscia o un coltello.
  7. Infornate a 240° forno statico per 15 minuti e a 200° per 45 minuti ricordando di posizionare all’interno del forno una ciotola con dell’acqua all’interno per la funzione umidità.
  8. Fate raffreddare il vostro pane su una gratella prima di servirlo.

 

 

0/5 (0 Reviews)