logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Pane di segale con uvetta e noci

Pane di segale

Pane di segale con uvetta e noci

Il pane di segale è un pane rustico, dal colore scuro e aromatico a differenza del classico pane con farina di grano. Un tipo di pane molto diffuso nei paese del Nord Europa soprattutto nei Paesi dal clima più freddo. Vi ho già parlato della classica preparazione dove aggiunsi la farina di farro dicocco, trovate la ricetta qui. Oggi però vi presento una versione con aggiunta di farina 0 e all’interno una sorpresa che delizierà il palato di tutti, l’aggiunta di  uvetta e noci dì che da tanto di area natalizia. Non trovate? Un pane croccante all’esterno e morbido all’interno. Ideale per la colazione con un bel velo di marmellata o con del burro  ma anche per merenda  essendo che ha un bassissimo contenuto calorico.  Non mi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

Ingredienti

  • 200 gr di farina di segale
  • 200 gr di farina 0
  • 250 gr di acqua
  • 80 di licoli
  • 8 gr di sale
  • 5 ml di olio extravergine di oliva
  • q.b uva passa
  • q.b noci

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria miscelate l’acqua con le due farine e fate riposare per 30 minuti.
  2. Riprendete l’impasto aggiungete il licoli e iniziate a impastare con il gancio, quando l’impasto inizia a staccarsi dalla pareti aggiungete il sale e continuate a impastare. Dopo circa 5 minuti aggiungete l’uva passa e le noci e continuate a impastare per un paio di minuti.
  3. Inserite un po di olio di oliva non più di 5 ml e trasferite il panetto sulla spianatoia, formate delle pieghe e mettete a riposare in una ciotola. Dopo 20 minuti prendete il panetto e praticate delle pieghe (vedi video) aiutandovi con un pò di farina sulla spianatoia, ripetete questa operazione ogni 20 minuti per 3 volte.
  4. L’ultima volta mettete il panetto a lievitare senza toccarlo per un’oretta.
  5. Trascorso questo tempo prendete l’impasto formate il panetto e inseritelo nel cesto di lievitazione (vedi video) e rimettete a lievitare per due ore sempre a temperatura ambiente.
  6. Capovolgete il panetto in una pentola o una teglia, praticate delle incisioni con lama e infornate in forno statico preriscaldato i primi 10 minuti a 250°  con un pentolino d’acqua nel ripiano basso del forno poi 30 minuti ventilato a 200°(rimuovendo il pentolino).
  7. Sfornate e gustate il vostro pane di segale.

5/5 (5 Reviews)