logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Panini Napoletani

Panini Napoletani

I panini Napoletani sono una specialità del capoluogo campano, per le vie di Napoli se ne riesce a sentire il profumo passando per tutte le  rosticcerie della città. Con un po’ di pazienza  e passione possono essere facilmente riprodotti in casa. Sono dei panini morbidi e salati ripieni di salumi misti e uova sode. Ricordano tanto la versione in miniatura del famoso Tortano napoletano. Una ricetta che si tramanda di generazione in generazione, alcuni li modificano, cambiano forma. Io oggi ho deciso di presentare la ricetta che mia suocera ha sempre fatto fin da piccola, usando la sugna come si faceva un tempo. Non mi resta che presentarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

Ingredienti per 6 panini

  • 400 gr di farina 0 (Farina Futura)
  • 100 ml di acqua
  • 100 ml di latte tiepido
  • 2 cucchiai di sugna o se preferite burro
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 12 gr di lievito di birra
  • q.b pepe
  • q.b salumi misti, formaggio e 2 uova sode (per il ripieno)
  • 1 tuorlo e 1 cucchiaio di latte (Per spennellare)

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito di birra  nel latte tiepido. In una ciotola unite la farina e il latte con il lievito sciolto e iniziate a impastare. Dopo qualche minuto versate l’acqua e continuate a impastare. Appena ottenuto un impasto leggermente compatto aggiungete la sugna e il pepe e continuate a impastare per circa 5 minuti. A questo punto terminate con l’aggiunta del sale. Trasferite l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e continuate a impastare energicamente  fino ad ottenere un impasto morbido e elastico.
  2. Trasferite il panetto ottenuto in una ciotola, leggermente infarinata e lasciatelo lievitare per 4 ore. fino al raddoppio.
  3. Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e con l’aiuto del mattarello ricavate un rettangolo.
  4. Farcite il tutto con salumi misti, formaggio e uova sode e chiudete il vostro ripieno a filoncino.
  5. Con l’aiuto di un coltello ricavate 6 pezzi. Trasferiteli su una teglia rivestita da carta forno e fateli lievitare per altre due ore.
  6. Trascorso il tempo riprendete i panini e spennellateli con una miscela ottenuta con tuorlo e latte.
  7. Infornate in forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti. Sfornate e gustate i vostri panini caldi o freddi. ( Vedi video della ricetta, passo dopo passo).


5/5 (1 Review)