logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Assaggio e recensione dei vini di Cantine Lizzano

vini cantine Lizzano

Ciao a tutti!

L’azienda Cantine Lizzano mi ha gentilmente omaggiata di 4 stupende bottiglie di vino:

  • Macchia Primitivo di Manduria DOP
  • Macchia Primitivo dolce Naturale
  • Macchia Negroamaro
  • Macchia Negroamaro Rosato

Li ho degustati tutti e quattro ed ho avuto ottime impressioni e sono rimasta soddisfatta del loro sapore.

Partiamo dal primo:

Macchia Primitivo di Manduria DOP

Vino dalla struttura notevole ammorbidito dal suadente calore del primitivo, che termina in note di lunga dolcezza.

Colore rosso rubino arricchito da riflessi granati, dal profumo generoso che rimanda a frutta matura come prugna, amarena e a frutta secca, con leggere note vaniglia. Vino di struttura notevole ammorbidito dal suadente calore del primitivo, che termina in note di lunga dolcezza.

Prodotto a Lizzano, nel Salento, l’uva viene raccolta manualmente la seconda settimana di settembre, viene poi messo a macerare in ambiente termocontrollato per circa 7/10 giorni, fermentazione alcolica per poi essere affinato per 5/6 mesi in botte grande di rovere francese e poi in acciaio.

Va servito alla temperatura di 16°/18° abbinato a Primi piatti robusti, carni d’agnello, cacciagione con salse elaborate, formaggi a pasta dura

Gradazione alcolica 14.5% Vol.

Macchia Primitivo Dolce di Manduria DOCG

Colore rosso rubino intenso con riflessi granati, dal profumo persistente e complesso con leggere note speziate e sentori di frutti surmaturi che ricordano la confettura di ciliegie e i fichi secchi.

Prodotto a Lizzano e Faggiano nel Salento, l’uva viene raccolta a fine settembre e viene poi messa a macerare in serbatoi in acciaio a temperatura termocontrollata (23-25°) per 10/15 giorni.

Va servito ad una temperatura di 18-20° e abbinato a formaggi dal gusto deciso e stagionati, pasticceria secca a base di mandorle e crostate di frutta.

Graduazione alcolica 14.00+ 3% Vol.

Macchia Negroamaro DOP

Vino di corpo, morbido e armonico, con un finale piacevolmente persistente.

Prodotto a Lizzano nel Salento, l’uva viene prima diraspata poi pigiata e successivamente viene poi messa a macerare in serbatoi in acciaio a temperatura termocontrollata per 10-14 giorni, con lieviti indigeni selezionati.

Va servito ad una temperatura di 16-18° abbinato a primi piatti a base di carne, legumi, arrosti di carne bianca, pollame nobile, grigliata di carni rosse, formaggi di media stagionatura, piatti freddi.

Gradazione alcolica 13,5% Vol.

Macchia Negroamaro Rosato DOP

Vino dal profumo delicatamente fruttato e dal gusto fresco ed armonico.

Prodotto nel Lizzano nel Salento, in vitigni Negroamaro 80% Montepulciano 20%, l’uva subisce una breve macerazione e fermentazione a temperatura costante di circa 18°.

Va servito ad una temperatura di 10-12° abbinato a antipasti magri all’italiana, piatti di vitello e maiale, carni bianche, piatti a base di pesce in umido (zuppe e brodetti).

Graduazione alcolica 13.00% Vol.

Potete acquistare questi fantastici vini sul sito ufficiale di CantineLizzano