logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Marmellata di arance amare

Marmellata di arance amare

Marmellata di arance bimby (e non)

Oggi voglio presentarvi una marmellata di arance amare. Un gusto particolare che la rende appetitosa non solo per la classica colazione ma anche come farcitura di una  crostata o accompagnata ad un tagliere di formaggi. Il procedimento è un po lungo rispetto alle classiche marmellate ma ne vale davvero la pena. Siete pronti? Ecco il procedimento!

A presto!

Ingredienti

  • 1 kg di arance
  • 350 gr di zucchero di canna
  • 1 succo di limone
  • q.b acqua

Preparazione

  1. Prima di tutto lavare accuratamente le arance, asciugarle e sbucciare la scorza sottilissima facendo attenzione a non asportare anche la parte bianca. Togliere dalla polpa i filamenti ed eventuali semi e in una ciotola lasciar macerare la polpa con il succo di limone per circa 15 minuti.
  2. Mettere a sbollentare la scorza precedentemente tagliata a striscioline piccole per circa 10 minuti, operazione che va ripetuta due volte cambiando l’acqua di cottura.
  3. Cottura classica: In una pentola versate la polpa precedentemente lasciata a macerare con il succo di limone, portate ad ebollizione e lasciate cuocere per altri 5 minuti. Spegnete il fuoco e aggiungete lo zucchero e la scorza e mescolate bene fino al completo scioglimento dello zucchero. Riportate sul fuoco e portate a bollore da questo momento lasciate cuocere circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto per non fare attaccare il composto al bordo della pentola. A questo punto la vostra marmellata è pronta e nei prossimi passi vi dirò come corservarla.
  4. Cottura con il bimby: Inserire nel boccale la scorzette bollite (in questo caso potete non tagliarle a strisce sottili prima di averle bollite poiché vi aiuterà il vostro bimby a fare tutto ciò) azionare il bimby a 10 sec. vel 7.
  5. Aggiungere la polpa di arance lasciata macerare in precedenza con il limone e lo zucchero: 60 min. 100° vel. 2.
  6. Poi ancora 20 min. Varoma vel.1
  7. Controllare la densità ottenuta e se necessario proseguire altri 10 minuti.
  8. Una volta pronta travasare nei  barattoli sterilizzati , capovolgete e fate raffreddare per il sottovuoto. In questo modo potete conservare i barattoli per 4-6 mesi.

Se volete conservare la marmellata arance amare bimby per un tempo maggiore (12 mesi), pastorizzate i barattoli (fate bollire i barattoli in una pentola piena d’acqua per 30 minuti)
Una volta aperto il barattolo conservatelo in frigo e consumare entro 7-10 giorni.
5/5 (14 Reviews)