logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Marmellata di fragole

Marmellata di fragole

Tra tutti i tipi di frutta la fragola è la mia preferita. Questa frutta rossa con tutti quei puntini simpatici è buona per essere gustata da sola, utilizzata per dolci, con la panna, con la crema, con cioccolato ma anche con aceto balsamico. Oggi ho deciso di trasformala in marmellata per averla anche in dispensa nei mesi in cui non possiamo gustarla fresca. La marmellata è buona sempre a colazione su fette biscottate, in una crostata ma può essere accompagnata anche a formaggi. Vi lascio la ricetta, e come sempre vi aspetto alla prossima!

Ingredienti per 400 gr di marmellata

  • 500 gr di fragole
  • 150 gr di zucchero
  • 1/2 succo di limone

Preparazione con bimby

  1. Mettete nel boccale le fragole( lavate e pulite a pezzetti), lo zucchero e il succo di limone: 30 min. 100° vel.1 senza misurino e con il cestello capovolto sul coperchio per evitare schizzi.
  2. Poi addensate: 40 min. tem. Varoma vel.1
  3. Controllate la consistenza della marmellata, se troppo liquida continuate per qualche minuto.
  4. Versate la marmellata nei vasetti sterilizzati , tappateli e capovolgeteli per il sottovuoto.
  5. Lasciate raffreddare e conservare

Preparazione classica

  1. Lavate e asciugate le fragole e fatele a pezzetti privandole del picciolo.
  2. Mettete le fragole in una pentola con lo zucchero e il succo di limone e mescolate il tutto con una spatola finché lo zucchero non si sarà completamente amalgamato.
  3. Mescolate spesso, nel caso dovesse formarsi un po di schiumetta eliminarla con un cucchiaio.
  4. Fate cuocere all’incirca per un’oretta e mezza.
  5. Frullate con un minipimer della consistenza che preferite, potete anche non farlo dipende se preferite una consistenza liscia o a pezzetti.
  6. Una volta pronta travasare nei  barattoli sterilizzati , capovolgete e fate raffreddare per il sottovuoto. In questo modo potete conservare i barattoli per 4-6 mesi.

Se volete conservare la marmellata per un tempo maggiore (12 mesi) pastorizzate i barattoli (fate bollire i barattoli in una pentola piena d’acqua per 30 minuti)
Una volta aperto il barattolo conservatelo in frigo entro 7-10 giorni.
Per quanto riguarda la preparazione del bimby se volete una consistenza liscia e omogenea della marmellata prima di travasare nei barattoli dovete frullare tutto 20 sec. vel.5.
5/5 (1 Review)