logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Parmigiana di melanzane calabrese

Parmigiana di melanzane calabrese

Sono ormai 10 anni che vivo a Napoli ed ormai adoro la cucina tipica napoletana, dai sapori succulenti e particolari. Ma ogni volta che preparo la Parmigiana di melanzane calabrese ritorno alle mie origini calabresi in un attimo. E’ un piatto completo in tutto e per tutto, un’eccellenza dicono tutti i miei amici e parenti che hanno avuto la fortuna di assaggiarla e oggi in qualche modo voglio rendere partecipi tutti voi di questa specialità, spero tanto sia di vostro gradimento!!! 

Ingredienti

  • 1,5 Kg di melanzane nere o viola
  • 1Lt di passata di pomodoro
  • 500 g di provola o provolone
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 2 uova sode
  • Parmigiano grattugiato qb
  • farina qb
  • basilico qb
  • olio di semi di girasole per friggere
  • olio di oliva qb
  • sale qb
  • cipolla qb

Preparazione

  1. Prendete le melanzane ,tagliatele a fette non troppo sottili e mettetele in uno scolapasta sotto sale facendo pressione con qualcosa di pesante per far perdere acqua più velocemente, per circa mezz’ora. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del sugo: in un tegame soffriggete la cipolla tritata finemente e versate la passata di pomodoro , regolate di sale e fate cuocere a fuoco basso per un’oretta, una volta pronta aggiungete il basilico e spegnete il fuoco.
  2. Prendere le melanzane strizzatele , tamponatele e infarinatele per bene dopodiché friggetele in abbondante olio di semi di girasole e disponetele sopra la carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.
  3. Adesso potete assemblare la parmigiana calabrese. In una teglia versate qualche mestolo di salsa di pomodoro, formate un primo strato di melanzane , aggiungete la provola, prosciutto , uova sode e formaggio grattugiato e due mestoli di salsa. Ripetete la procedura ottenendo più strati, infine ricoprite il tutto con la salsa rimanente e abbondante parmigiano grattugiato.
  4. Mettere la teglia in forno già caldo a 200° per una ventina di minuti, dopodiché servite la parmigiana calabrese calda o meglio ancora dopo averla fatta riposare per un paio di ore in modo che le melanzane assorbano bene tutti gli ingredienti.

Consiglio di sbucciare le melanzane se sono le nere mentre se la vostra scelta ricadrà sulle viola lasciare la buccia

Buon Appetito!

4.9/5 (30 Reviews)