logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Pasta sfoglia con peperoni, patate, salsiccia e galbanino.

Pasta sfoglia con peperoni, patate, salsiccia e galbanino.

Ormai avrete capito dalle tante ricette presentate che io adoro la pasta sfoglia ripiena. Arrotolata, a fagottino, a forma di torta l’importante che sia una pasta sfoglia buona e bella da condire. Qualche giorno fa mi è capitato di vedere questa preparazione e ho detto perché non replicarla con l’aggiunta di tanto galbanino filante alla fine. Una ricetta ottima sia per cena che servita come antipasto anche fredda. Non mi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

 

Ingredienti

  • 4 patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 peperoni grandi
  • 2 salsicce
  • 100 gr di galbanino
  • qb olio evo
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda

Preparazione

  1. Prima di tutto dedicatevi alla pulizia dei peperoni, eliminando i semi interni e tagliandoli a dadini.
  2. In una padella fate soffriggere l’aglio nell’olio, e versate i peperoni, salateli non eccessivamente e lasciate cuocere a fiamma moderata.
  3. In un’altra padella nel frattempo friggete le patate pulite e tagliate a cubetti in abbondante olio.
  4.  A metà cottura dei peperoni unite la salsiccia sbriciolata, mescolate con un cucchiaio di legno e lasciate cuocere. Non appena le patate saranno fritte aggiungetele ai peperoni fate insaporire il tutto e per terminare unite del galbanino a pezzi. Spegnete e lasciate intiepidire.
  5. Nel frattempo srotolate la pasta sfoglia e adagiatela su una tortiera tonda con la sua carta forno, unite all’interno la farcitura leggermente raffreddata, chiudete i bordi della sfoglia e terminate con una grattugiata di galbanino in superficie.
  6. Infornate a 180° forno ventilato per 20 minuti. Sfornate e gustate la vostra sfoglia.

[/directions

0/5 (0 Reviews)