logo-in-cucina-con-mariatta

Treccia di panbrioche salata con pesto e mortadella

treccia di pan brioche

Ciao a tutti! Oggi vo mostro questa Treccia di panbrioche salata con pesto e mortadella che dovete assolutamente provare. Morbida e soffice con un ripieno che farà impazzire tutti di felicità. Potete servirla calda appena sfornata per una cena ma anche per un buffet o come spezza fame. Potrebbe essere anche una bellissima idea per un pic nic a pasquetta! Cosa ne pensate? Non mi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

Ingredienti

  • 550 g di farina 0

  • 40 g di burro

  • 2 uova

  • 200 ml di acqua

  • 10 g di lievito di birra

  • 10 g di sale

  • 20 g di zucchero semolato

  • 100 g di pesto

  • 100 g di mortadella

  • 70- 80 g di galbanino o scamorza

  • uova e latte per spennellare

Preparazione

  • In una ciotola aggiungete le uova, l’acqua, lo zucchero e il lievito di birra e iniziate a mescolare il tutto con l’aiuto di una forchetta.
  • Successivamente aggiungete la farina e impastate con le mani fino a quando avrete un composto più o meno compatto ma appiccicoso. A questo punto unite il burro a tocchetti ammorbidito e il sale e continuate a impastare prima in ciotola e successivamente su una spianatoia. Una volta ottenuto un panetto compatto ponetelo nuovamente in ciotola coperto con pellicola e mettetelo a lievitare fino al raddoppio (circa 3 ore).
  • Trascorso il tempo riprendete il panetto e stendetelo su una spianatoia leggermente infarinata formando un rettangolo che andrete a dividere in tre parti uguali. Farcite ogni parte con uno strato di pesto, mortadella e galbanino. Richiudete ogni striscia sigillando per bene. A questo punto non vi resta che formare la vostra treccia.
  • Imburrate uno stampo da plumcake di circa 35 cm e posizionate la vostra treccia all’interno. Terminate con spennellare la superfice con uova e latte e rimettete a lievitare per circa 1 oretta in forno spento con luce accesa. Infornate a 180° forno statico preriscaldato per circa 40 minuti. Dopo 20 minuti vi consiglio di mettere un foglio di alluminio in superficie.
5/5 (504 Recensioni)
Pane, pizza e focacce