logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Castagnole al cacao con cioccolato fondente

Castagnole al cacao

Castagnole al cacao con cioccolato fondente

Le castagnole sono un dolce tipico di carnevale. Siamo abituati a vedere e preparare le classiche bianche, ripiene di crema, alla ricotta, al limone ma oggi voglio presentarvi questa versione ancora più golosa al cacao e cioccolato fondente. Si preparano davvero in pochissimo tempo e vengono immerse nell’olio e poi arrotolate nello zucchero come le classiche castagnole. Non mi resta che lasciarvi la ricetta e come sempre vi aspetto alla prossima. A presto!

Ingredienti

  • 180 gr di farina ( io ho utilizzato farina di LeFarineMagiche ” Dolci Fritture” )
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 20 gr di cacao amaro
  • 3 cucchiai di rum
  • 1/2 cucchiaio di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 40 gr di burro
  • scorza grattugiata di 1 arancia
  • 6 gr di lievito per dolci
  • 40 gr di cioccolato fondente tritato ( a pezzettini)
  • q.b olio di semi di girasole (per friggere)
  • q.b zucchero semolato (per guarnire)

Preparazione

  1. Prima di tutto mescolate tutte le polveri insieme in una ciotola, zucchero, farina, cacao, lievito e sale.
  2. Aggiungete l’uovo, la scorza di arancia, la vanillina e il rum e iniziate a impastare, dopo circa un paio di minuti aggiungete il burro e continuate a impastare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. A questo punto trasferite il tutto su una spianatoia aggiungete all’impasto il cioccolato fondente tritato e impastate fino  ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgete il panetto ottenuto con pellicola e trasferitelo in frigorifero per almeno mezz’oretta.
  3. Trascorso il tempo , staccate dall’impasto dei pezzetti di circa 12 gr ciascuno e formate delle palline.
  4. In un pentolino alto mettete l’olio e fatelo arrivare ad una temperatura di 175°, a questo punto immergete le palline facendole cuocere circa per 1- 2 minuti sempre controllando la temperatura dell’olio che non deve salire ulteriormente . Appena cotte scolatele e passatele nello zucchero semolato ancora calde.
  5. Le castagnole sono pronte per essere gustate.

0/5 (0 Reviews)