logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Cornetti di pasta brioche

Cornetti di pasta brioche

I cornetti di pasta brioche sono davvero una vera prelibatezza, buoni al naturale ma anche farciti con nutella o marmellata. E’ la prima volta che mi cimento nel realizzare questi cornetti e come prima volta sono rimasta soddisfatta per la morbidezza e la digeribilità data soprattutto dal mio licoli, ovvio potrete realizzarli anche con lievito tradizionale, vi assicuro che il risultato sarà sempre ottimo. Dovrò solo migliorare sulla forma ma per quanto riguarda l’impasto lo rifarò altre 1000 volte . Siete pronti? Vi aspetto come sempre alla prossima!

Ingredienti

  • 280 gr di farina 0
  • 190 gr di farina di manitoba
  • 120 gr di licoli rinfrescato
  • 3 uova medie
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 150 ml di latte tiepido
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia o in alternativa 2 bustine di vanillina
  • 160 gr di burro a temperatura ambiente

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria versate le due farine con il licoli rinfrescato, lo zucchero e il latte tiepido e iniziamo ad impastare.
  2. Dopo qualche minuto aggiungiamo le uova e l’estratto di vaniglia o la vanillina, e continuiamo a impastare per almeno un paio di minuti.
  3. Aggiungiamo ora il burro a temperatura ambiente a tocchetti, ma piano piano uno alla volta fino a quando non vedremo che ogni tocchetto di burro viene assorbito per bene e continuiamo a impastare per circa 10 minuti.
  4. Togliamo l’impasto dalla ciotola della planetaria che deve essere ben incordato e  lavorandolo poche con le mani lo trasferiamo in un contenitore e lo copriamo. Lasciamolo lievitare in forno spento con luce accesa  fino al raddoppio. Ci vorranno all’incirca 4 ore.
  5. Trascorso il tempo riprendiamo l’impasto, lo trasferiamo sul piano da lavoro leggermente infarinato e con l’aiuto del mattarello diamo una forma rettangolare ricavando dei triangoli della dimensione preferita per dare la forma ai nostri cornetti.
  6. Farcite a piacere, io personalmente a volte preferisco non farcirli prima della cottura cosi da evitare che durante  la cottura la  farcitura fuoriesce e una volta sfornati li farcisco con l’aiuto di una sacca a poche. Ma potete benissimo farcirli prima senza esagerare.
  7. Arrotolate il vostro cornetto partendo dalla base e dategli la forma adeguata, una volta terminato il tutto trasferiteli su una teglia ricoperta da carta forno ben distanziati tra di loro, copriteli e lasciateli lievitare in forno spento con luce accesa per almeno altre 4 ore.
  8. Riprendete i cornetti lievitati, spennellateli con del latte e infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti. Toglieteli dal forno e serviteli.

Se non avete a disposizione il licoli potete benissimo creare voi stessi un lievitino (50 gr di acqua, 100 gr di farina, 7gr di  lievito di birra e 1/2 cucchiaino di miele) facendolo riposare un’oretta prima delll’ utilizzo.
5/5 (1 Review)