logo-in-cucina-con-mariatta
Clicca sull’annuncio (si, solo un click!) per supportarmi!

Crostata al cocco con mele e marmellata

Crostata al cocco con mele e marmellata

Crostata al cocco con mele e marmellata

La crostata al cocco con mele e marmellata mi ricorda tanto la mia nonna. Durante questa preparazione sentivo un mix di aromi e profumi che mi hanno fatto ricordare di me da piccola nella cucina della nonna mentre sbucciava le mele e preparava una squisita marmellata dal sapore magico. Si, questa crostata per me è magica: ad ogni morso mi fa sognare. Un vero e proprio tripudio di sapori e profumi, senza lattosio e con poche calorie.

Non vi resta che provarla. Siete pronti? Partiamo con la ricetta!

Un ringraziamento particolare a Molino Cipolla per le sue farine

Ingredienti per la frolla

  • 100 g di farina 00
  • 60 g di olio di semi di girasole
  • 100 g di zucchero semolato o di canna
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 g di farina di cocco
  • 1 uova
  • 1 albume
  • 11 g di lievito per dolci

Ingredienti per la farcitura

  • 370 g di marmellata di pesche
  • 2 mele
  • q.b zucchero di canna
  • q.b farina di cocco

Preparazione

  1. Lavorate in una ciotola con l’aiuto di una forchetta, l’olio, lo zucchero e la farina, man mano aggiungete la vanillina, il tuorlo e l’albume e continuate a lavorare fino ad ottenere un composto liscio. A questo punto unite la farina di cocco e il lievito setacciato e sempre con l’aiuto della forchetta amalgamate fino a inglobare tutta la farina di cocco. Si otterrà un composto morbido e appiccicoso, tutto normale non preoccupatevi. Questa frolla è molto morbida e non necessita di tempi di riposo.
  2. Foderate  con carta forno una teglia quadrata di 24 cm. Nel frattempo accendete il forno a 160° modalità ventilato. Trasferite il composto nella teglia e con le mani pressatelo e formate una base omogenea ricavando anche un bordo intorno.
  3. Versate la marmellata sulla base e per terminare disporre le mele tagliate a fettine sottili. Spolverate con lo zucchero di canna e infornate per 20 minuti.
  4. Terminata la cottura sfornate la crostata, spolverate la superficie con farina di cocco e lasciate raffreddare la crostata prima di gustarla.

Se tagliate le mele prima, ricordate di tenerle in una ciotola con succo di limone e zucchero questo fa si che non si anneriscono.
5/5 (3 Reviews)